Via dei Serpenti

È emblematico il titolo della raccolta di James Lasdun Comincia a far male,  perché in questi racconti c’è sempre qualcosa che a un certo punto  inizia a far male, che rompe un equilibrio, che incrina la tranquillità,  che cambia le cose. Non sono mai grandi sconvolgimenti, ma piuttosto  quelle piccole cose che cambiando la vita in modo quasi impercettibile  la condizionano in realtà sostanzialmente. I protagonisti di questi  racconti sembrano sempre in bilico, sul punto di cadere: sull’orlo di un  abisso, guardano in faccia il vuoto per un attimo, compiaciuti. E anche  se non precipitano, cominciano una inesorabile discesa che li porterà  comunque sul fondo. Ma solo apparentemente ciò che li spinge sull’orlo  del precipizio è un avvenimento, un incontro o comunque qualcosa di  esterno: tutto è solo un pretesto che innesca meccanismi in realtà ben  radicati nell’interiorità dei personaggi… Continua a leggere la recensione di Comincia a far male di James Lasdun.

È emblematico il titolo della raccolta di James Lasdun Comincia a far male, perché in questi racconti c’è sempre qualcosa che a un certo punto inizia a far male, che rompe un equilibrio, che incrina la tranquillità, che cambia le cose. Non sono mai grandi sconvolgimenti, ma piuttosto quelle piccole cose che cambiando la vita in modo quasi impercettibile la condizionano in realtà sostanzialmente. I protagonisti di questi racconti sembrano sempre in bilico, sul punto di cadere: sull’orlo di un abisso, guardano in faccia il vuoto per un attimo, compiaciuti. E anche se non precipitano, cominciano una inesorabile discesa che li porterà comunque sul fondo. Ma solo apparentemente ciò che li spinge sull’orlo del precipizio è un avvenimento, un incontro o comunque qualcosa di esterno: tutto è solo un pretesto che innesca meccanismi in realtà ben radicati nell’interiorità dei personaggi… Continua a leggere la recensione di Comincia a far male di James Lasdun.

  1. viadeiserpenti posted this